home news

Polo logistico regionale a sostegno del comparto floro-vivaistico

Il comparto floro vivaismo campano con un’incidenza percentuale del 38% circa della produzione del Mezzogiorno e del 13 % di quella nazionale, ha assunto importanza strategica per lo sviluppo dell’economia regionale.

Il progetto prevede la realizzazione della “Città del floro-vivaismo” in modo da fare della Campania il punto di riferimento e di aggregazione del comparto per tutto il Mezzogiorno, favorendo l’aggregazione dell’offerta e il raggiungimento di quelle dimensioni di scala sempre più indispensabili per affrontare la concorrenza nazionale e internazionale.
L’ipotesi progettuale prevede l’estensione della ‘Città del floro-vivaismo’ su un’area di poco meno di 400mila metri quadrati; essa comprenderà 4show room (3 coperti e uno ‘en plain air’), 3 isole produttive, due aree servizi e logistica e un’area know how. Inoltre, si ipotizza la realizzazione di un impianto per il recupero dei rifiuti.

 

DELIBERE REGIONALI

Finanziamento e individuazione nuovi Grandi progetti
Delibera 326 del 6 marzo 2009

 

DECRETI REGIONALI

Nomina responsabile Polo floro-vivaistico
Decreto presidente 241 del 16 settembre 2009