home news

Interventi regionali complementari all’alta capacità Na-Ba

Il Grande Progetto si inserisce nell’ambito del piano nazionale ed europeo volto allo sviluppo di una rete europea ad Alta Velocità, con l’obiettivo di trasformare la rete ferroviaria italiana, nel suo complesso, in una rete ad Alta Capacità.

Il Grande Progetto risponde, inoltre, alla visione strategica che emerge dal Documento Strategico Regionale della Regione Campania  come regione “aperta” che vuole sia interconnettersi ai programmi delle reti europee, che lavorare con le altre regioni meridionali e con il Governo nazionale per delineare un comune programma strategico “Sud, grande piattaforma logistica
integrata nel Mediterraneo”con l’intento di essere in grado nei prossimi anni di intercettare i traffici che dalla Cina, dall’India, dall’Estremo Oriente e dalla costa Africana tornano a solcare il Mediterraneo.

Nell’ottica di configurare, in ambito regionale, il sistema AV/AC in modo non disgiunto dal sistema delle linee storiche, e di prevedere, pertanto, le opportune integrazioni al fine di ottenere la migliore flessibilità di organizzazione dei servizi sia passeggeri che merci e la loro adattabilitànel tempo, il progetto realizzerà la Variante della linea FS Cancello –Napoli, nel Comune di Acerra, costituente un segmento del realizzando prolungamento dell’AV/AC verso Bari.

 

DELIBERE REGIONALI

Finanziamento e individuazione nuovi Grandi progetti
Delibera 326 del 6 marzo 2009

 

DECRETI REGIONALI

Nomina responsabile Alta capacità NA-BA
Decreto presidente 210 del 4 agosto 2009