home news
Programmazione Unitaria

       

Un sistema di monitoraggio unitario

L'unificazione della politica regionale comporta l'unificazione dei sistemi centrali di monitoraggio e l'adozione di regole e procedure comuni.

Il Qsn 2007-2013 stabilisce una forte interoperabilità dei sistemi di monitoraggio, della politica regionale comunitaria (Monitweb) e nazionale (Applicativo intese), per avere una visione integrata dell'andamento della programmazione.

Il presupposto essenziale è dato dall'attivazione presso le Amministrazioni titolari degli interventi di procedure di raccolta e rilascio delle informazioni verso i sistemi di controllo. Il nuovo sistema informativo per lo scambio di informazioni con la Commissione è denominato Sfc2007 ed è l'unico mezzo utilizzabile.

L'Igrue, soggetto responsabile della base informativa

Il soggetto responsabile della base informativa unitaria è l'Igrue che ha il compito della gestione finanziaria e del monitoraggio degli interventi cofinanziati dai fondi strutturali. L'Igrue ha sviluppato il Sistema di monitoraggio unitario, nel quale confluiscono le informazioni sia degli interventi realizzati mediante i fondi strutturali dell'Unione europea, sia con le risorse del Fondo aree sottoutilizzate (Fas).

Un protocollo di colloquio per l'operatività del sistema

L'operatività di tale sistema, le cui funzionalità sono state a suo tempo condivise anche con le Amministrazioni regionali, è assicurata, alternativamente, tramite:

  • un protocollo di colloquio, che definisice le regole per il trasferimento al sistema centrale dei dati residenti nei sistemi locali;
  • il sistema denominato "Srtp", reso disponibile a partire dal mese di febbraio 2008, per le Amministrazioni che non hanno ancora sviluppato sistemi autonomi di rilevazione e trasmissione dati al sistema di monitoraggio centrale.

In base al disposto del Qsn, i dati relativi a ciascuna operazione devono essere inseriti dalle Amministrazioni titolari dei programmi nel Sistema unico di monitoraggio e validati con cadenza bimestrale, sulla base delle procedure tecniche di sistema.

 

 

ALTRI DOCUMENTI

Gestione importi ritirati e recuperati
Circolare Mef 11 del 3 marzo 2010 

Modalità invio dati monitoraggio
Circolare Mef 5 del 8 febbraio 2010